980x-207

crazy

days

Una challenge fotografica per concludere quest'anno di mer...aviglia! ;)

the last

il gioco fotografico che ti farà rivalutare il 2020

Gioca in qualsiasi città d'Italia!

Gioca con chi vuoi, a distanza!

Invia le foto e vinci un premio eccezionale!

COS'È THE LAST CRAZY DAYS?

The Last Crazy Days è il gioco fotografico per salutare finalmente il 2020: componi la tua squadra e scatta le foto più buffe, pazze e straordinarie di sempre. Ci saranno una moltitudine di challenge tra cui scegliere, dalle più stravaganti alle più ricercate ed artistiche, ti basta scegliere e scattare!
 

Puoi giocare con gli amici o con i famosi congiunti, in qualsiasi città o paese italiano, ti basta avere uno smartphone e una connessione ad internet (nemmeno troppo veloce).

COME FUNZIONA

scegli quando vuoi giocare

Dalla vigilia a Santo Stefano oppure la sera di Capodanno? 

componi la tua squadra!

Crea il tuo team

da 2 a 6 persone.
Sei in solitaria? Non temere, troveremo noi una squadra per te! 

scatta

scatta

scatta

All'inizio del gioco riceverai le missioni da svolgere e poi sarà necessaria solo una cosa: scattare le foto più bizzarre di sempre!

vinci senza ritegno!

Hai completato tutte le challenge? Hai ricevuto un sacco di likes? Hai stupito la giuria? C'è un premio per te! 

photo5999169465780121831_edited_edited.j

cos'è una challenge?

Una challenge è una sfida da svolgere e

immortalare con una foto.

 

Esempi di challenge sono:

  • ricreare la copertina di Abbey Road dei Beatles nella vita reale;

  • creare un accessorio di abbigliamento esclusivamente con pasta corta o lunga;

  • immortalare un animale domestico come se fosse Babbo Natale che consegna i regali.

 

Acquistando il biglietto avrai accesso alle prime

3 challenge della lista e potrai svolgerle da subito!
 

il premio

Se hai un animo competitivo questo

punto ti interesserà parecchio!
 

In ogni data di gioco verranno premiate 3 squadre:

  • la squadra che produrrà più foto nelle ore di gioco;

  • la squadra che produrrà la foto che riceve più like sui social;

  • la squadra che produrrà la foto più apprezzata dalla giuria.

Il premio è la Super Box, ha un valore di 150 euro per ogni membro della squadra e contiene:
 

  • uno sconto del 100% su tutte le escape room e i giochi di Minime Differenze attualmente pubblicati;

  • uno sconto del 100% su due giochi inediti che usciranno nell'arco del 2021;

  • uno sconto del 100% per la partecipazione (da qualsiasi luogo ti trovi) dell'edizione 2021 di Robot Love.
     

Acquista il biglietto, scatta le foto e accaparrati il premio! 

 


 

 

Scatola2.png

BIGLIETTERIA

biglietto singolo

 

31 DICEMBRE

Il gioco dura tutto il giorno e si conclude a mezzanotte del 31. Puoi giocare quando vuoi in questa fascia di tempo.

15 €

biglietto singolo

 

ENTRAMBE LE DATE

Gioca sia a Natale che a Capodanno! Riceverai il doppio della challenge e potrai sbizzarrirti come mai prima!

20 €

 

BIGLIETTERIA

squadre

Il gioco inizia all'alba del 24 dicembre e si conclude a mezzanotte del 26 e puoi giocare quando vuoi in questa fascia di tempo.

30 €

45 €

biglietto squadra
da 2 a 3 persone

 

24 - 25 - 26
DICEMBRE

biglietto squadra
da 2 a 3 persone

 

ENTRAMBE LE DATE

Il gioco dura il giorno di Capodanno e si conclude a mezzanotte del 31 dicembre e puoi giocare quando vuoi in questa fascia di tempo.

30 €

biglietto squadra

da 4 a 6 persone

 

24 - 25 - 26

DICEMBRE

60 €

biglietto squadra
da 2 a 3 persone

 

31 DICEMBRE

biglietto squadra

da 4 a 6 persone

 

31 DICEMBRE

Il gioco dura tutto il giorno e si conclude a mezzanotte del 31. Puoi giocare quando vuoi in questa fascia di tempo.

60 €

90 €

biglietto squadra
da 4 a 6 persone

 

ENTRAMBE LE DATE

il biglietto è venduto tramite la piattaforma Sellky e una volta effettuato il pagamento riceverai sulla tua mail il PDF con il biglietto e le istruzioni per giocare

FAQ

Ovvero: se qualcosa non è chiaro leggi qui!

Cosa significa giocare in squadra a distanza?

Il gioco è formato da diverse challenge da svolgere. Giocando in squadra potete dividervi le challenge da svolgere e giocare a distanza.

Le challenge saranno da svolgere anche all'aperto?
No, le challenge saranno da svolgere esclusivamente dentro casa, le foto di questa pagina hanno solo valore di esempio.

Devo essere espert*  di fotografia?
No, The Last Crazy Days è una sfida di creatività e buffezza! Niente macchine fotografiche costose o corsi, basta solo un po' di ingegno!

Come formo la mia squadra?
Per formare la tua squadra ti basta segnalare i nomi degli altri componenti della tua squadra nel form che riceverai dopo l'acquisto del tuo biglietto.

Posso aggiungermi ad una squadra già formata?
Assolutamente sì! Ti basterà segnalare i nomi degli altri componenti della tua squadra nel form che riceverai dopo l'acquisto del tuo biglietto.
Una squadra può essere formata da persone che stanno in posti diversi?
Certo! Potete dividervi le challenge da svolgere oppure farle insieme in videochiamata in forma di screenshot!
Una squadra da quanti membri può essere formata?
Una squadra va da 2 a 6 membri, se siste di più verrete divisi in due squadre.
Posso giocare da sol*?
Certo! Troveremo noi una squadra per te!

Devo giocare costantemente?
No, puoi decidere di svolgere le challenge quando vuoi e quante ne vuoi!
Quante sono le challenge?
Lo scoprirai quando inizia l'evento, ma diciamo che vanno dalle 30 alle 100 per ogni data di gioco ;)
Posso partecipare ad entrambe le date?
Assolutamente sì! Pagherai un prezzo minore per il biglietto, lo trovi qui

L'evento si svolge in un luogo specifico?
No, The Last Crazy Days è un evento fisico e online che copre tutto il territorio italiano, puoi giocare da dove vuoi!
Sono in quarantena o bloccato a casa, posso giocare lo stesso?
Certo! Le challenge sono pensate per essere giocate da casa.

I miei figli possono giocare? 

Certo! Dai 14 anni in su saranno parte ufficiale della squadra, sotto i 14 anni invece saranno membri ad honorem e quindi non pagheranno il biglietto.
Qual è il senso della vita?
La risposta più probabile è divertirsi senza fare danni a nessuno. E questo potrebbe essere il modo giusto.
Cosa mi serve per giocare?
Una fotocamera di qualunque tipo, una connessione internet, una buona dose di creatività e il volersi mettere alla prova.
Devo avere degli animali per svolgere le challenge che includono animali?

No,il gioco vuole lasciare spazio alla creatività, ad esempio se una challenge richiede di scalare una montagna - non ci sarà un challenge del genere, è un esempio - potete fare diventare "montagna" qualunque cosa, da una pila di vestiti, ad una sedia, a qualsiasi altro che vi viene in mente. Stessa cosa per gli animali, che possono essere pelouche o altro.

Posso pubblicare le foto sui social?
Certo! L'hashtag ufficiale è #thelastcrazydays

Giocare a questo gioco è sicuro?
Assolutamente sì, tutte le challenge sono pensate per essere svolte in piena sicurezza, tra le pareti di casa!
Le foto verranno pubblicate sui social?
All'inizio dell'evento ti verrà chiesto di firmare una liberatoria e sarai tu a decidere se vorrai che le foto siano rese pubbliche o meno. Rispetto assoluto per ogni scelta.
Non ho capito!

Nessun problema! Scrivi i tuoi dubbi a minimedifferenze@gmail.com, riceverai risposta il prima possibile!

Le challenge eseguite in contrasto con le norme vigenti non verranno considerate.


 

LA GIURIA

Augusto Pirovano

Co-fondatore di Urban Games Factory, ama le esperienze segrete, la crema pasticciera e l’alta montagna

Lucia Berdini

Fondatrice di Playfactory, le piace suonare l'ukulele, giocare alla lotta e le persone che hanno cura.

Francesco Rugerfred Sedda

Game designer a 360°, crede che il medium ludico sia uno dei più straordinari di questo mondo.

Agnese Bonetti

Grafica e illustratrice, amante delle passeggiate tra la natura, del cibo buono e delle cose belle.

Federica Alberghini

Perditempo professionista, appassionata di qualunque cosa

per il primo quarto d’ora.

Donatello Iacullo

Attore e presentatore, ama presentare, si sente al posto giusto quando è su di un palco, tra un pubblico ed una forma d'arte.

Valerio Spisani

Fotografo di linee parallele e perpendicolari, pensa che il death metal sia la musica più ballabile di sempre

Beatrice Sgaravatto

Fondatrice di Minime Differenze, le piacciono il cioccolato, gli animali con gli occhi grandi e le conversazioni in cui non si ha paura di fare domande scomode.

Più info

Informativa

Minime Differenze è un progetto di
Beatrice Sgaravatto
Partita IVA 02054230384 
Corso Piave 31 44121

Ferrara (FE)